Il diario di Adamo ed Eva

Adamo ed Eva - foto di Luigi De Frenza

Adamo ed Eva – foto di Luigi De Frenza

il diario di adamo ed eva

Nuova proposta di lettura-spettacolo per biblioteche e spazi teatrali

IL DIARIO DI ADAMO ED EVA
di Mark Twain

Vasco Mirandola e Martina Pittarello

La guerra dei sessi è antica quanto l’umanità. Per lo meno, è ciò che Mark Twain ha scoperto “traducendo il manoscritto originale” dei diari di Adamo e di Eva. Il padre di Tom Sawyer e di Huckle-berry Finn ha sovvertito il primo capitolo della storia biblica e l’ha trasformato in un esercizio di sottile umorismo, in una brillante, divertita e parodistica ricostruzione dell’incontro tra l’uomo e la donna per eccellenza, caricati di tutti gli stereotipi dell’uomo moderno. Twain, fingendo di credere al mito, si è divertito a tratteggiare le figure di un uomo e di una donna “universali” con i loro pregi, ma sopratutto i loro difetti, in cui è difficile non riconoscersi. Un mirabile esempio di equilibrio tra ironia e cronaca fantastica, il tutto avvolto dal fascino della prima struggente storia d’amore del mondo.

Lo spettacolo è adatto per una programmazione serale in spazi chiusi. La scheda tecnica è ridotta e parzialmente autonoma.

Adamo ed Eva - foto di Luigi De Frenza

Adamo ed Eva – foto di Luigi De Frenza

Adamo ed Eva - foto di Luigi De Frenza

Adamo ed Eva – foto di Luigi De Frenza

adamo ed eva

Info anche su www.vascomirandola.it

1465086_10202730964983067_2049457398_n1477766_10202730964823063_877063691_n1464970_10202730964943066_278126931_n
1483888_10202730964103045_1339000010_n1484242_10202730964743061_2048185422_o

Lascia un commento